Ovoprodotti

Confezionamento di ovoprodotti in sacchetti flessibili : una risposta esemplare al sistema HACCP

L’HACCP è un metodo di analisi che permette l’identificazione, la valutazione e la gestione di pericoli significativi concernenti la sicurezza degli alimenti (rischi biologici, fisici e chimici). La qualità, l’igiene e la lunga conservazione degli ovoprodotti sono talmente garantite dal confezionamento in contenitori flessibili da sostituire in maniera vantaggiosa i recipienti classici, in particolare nell’ambito di un utilizzo professionale.

Riempitrici e attrezzature di processo adatte per ogni situazione

Le nostre riempitrici manuali, semi-manuali, semi-automatiche o automatiche, perfettamente adattabili sia alle aziende di sgusciatura delle uova che alle imprese della ristorazione collettiva, assicurano il rispetto delle norme imperative di qualità, igiene e conservazione dei prodotti derivati dall’uovo. Il processo implementato, impedendo all’aria di penetrare nei recipienti, mantiene la qualità, evita la contaminazione e aumenta la durata di conservazione dell’albume, del tuorlo o dell’intero uovo. A integrazione del processo di riempimento, TECHNIBAG può anche integrare nelle fine linea di confezionamento di ovoprodotti con BIB o Pouch una pesatrice, un’incartonatrice, un’etichettatrice, una chiuditrice a nastro adesivo e un pallettizzatore.